Monthly Archives

aprile 2017

Spettacoli Maggio

Arriva maggio: tempo di spettacoli con Galla & Teo

By | News | No Comments

Ogni maggio è tempo di spettacoli finali per Galla & Teo, che vede la chiusura il prossimo mese di tre laboratori sui quattro attivi nel periodo 2016/2017.
Anche quest’anno ci sono due spettacoli per i nostri attori più piccoli, divisi in due gruppi differenti e guidati da i nostri tutor Anna, Martina, Michelangelo, Ilaria, Samuele e Sofia. C’è anche una new entry: il gruppo “intermedio”, coordinato da Marco, Silvia, Giulia e Stefano, appena nato ma già valido e affiatato.
Vi aspettiamo nella sala polivalente della parrocchia San Severo, come sempre, per assistere ai progressi dei partecipanti ai nostri laboratori, sia grandi che piccini.
Ecco il calendario.

 

Scusi, per la fermata delle invenzioni?
Domenica 7 maggio, ore 18.00 – Sala Polivalente San Severo

Regia: Martina Guidetti, Sofia Caroli, Samuele Antonelli
Costumi: Monica Garavini
Assistenza backstage: Mattia Fussi, Pietro Stradaioli, Sergio Sabattini

Scusi, per la fermata delle invenzioni? è il primo spettacolo dei nostri attori più piccoli ad andare in scena quest’anno. Vi siete mai chiesti come sia stata inventata la zip? Il ventilatore? E le infradito? Due amici si incontrano alla fermata dell’autobus e vengono colti dagli stessi dubbi: inizia un viaggio alla scoperta delle invenzioni e degli inventori.

 

Una storica conversazione…da bagno
Sabato 13 maggio, ore 21.00 – Sala Polivalente San Severo

Regia: Anna Bolognesi, Michelangelo Achilli, Ilaria Persiani
Costumi: Monica Garavini
Assistenza backstage: Mattia Fussi, Pietro Stradaioli, Sergio Sabattini

Secondo giro per il gruppo dei più piccoli con Una storica conversazione…da bagno. Chissà che tipo era Giulio Cesare. Chissà quant’era rossa la barba di Barbarossa. Quattro ragazzi si trovano in biblioteca per ripassare storia ma si fanno cacciare. Rifugiatisi nel bagno delle ragazze, la loro discussione continua, ma viene sistematicamente interrotta da personaggi storici e non.

 

Il malato immaginario
Domenica 28 maggio, ore 21.00 – Sala Polivalente San Severo

Regia: Marco Montanari, Silvia Rossetti, Giulia Montanari, Stefano Fabbri
Costumi: Monica Garavini
Assistenza backstage: Sergio Sabattini

Il gruppo intermedio propone un grande classico della commedia francese: Il malato immaginario di Molière. Argante, uomo facoltoso ma terribilmente ipocondriaco, stabilisce il fidanzamento tra sua figlia Angelica e un futuro dottore, Tommaso Diaforetico, per garantirsi le attenzioni costanti di un medico. Intanto si lascia incantare dalla seconda moglie, Belinda, interessata soltanto al patrimonio di famiglia. Angelica è però innamorata del giovane Cleante e cercherà di divincolarsi dal matrimonio, con l’aiuto della domestica Antonietta e dello zio Beraldo.